Il Comune di Taurianova attiva il profilo Instagram

facebook-instagram-afp-258Il Comune di Taurianova sempre più social. La Giunta comunale ha infatti deliberato, su proposta dell’Assessore Raffaele Loprete con deleghe agli Eventi cittadini di promozione e Taurianova digitale, l’istituzione del profilo Instagram dell’Ente. Il profilo istituzionale su uno dei social network tra i più diffusi – che permette agli utenti di scattare foto, registrare video e condividerle in rete – sarà interamente dedicato alla promozione delle iniziative e delle attività organizzate e/o patrocinate dal Comune, ovvero da altri enti pubblici e privati (che abbiano finalità utili per la collettività), nonché alla diffusione di tutte le manifestazioni e/o informazioni di interesse pubblico, al fine di potenziare quindi la comunicazione esterna con finalità turistiche, culturali e di promozione della città e del territorio. Sul profilo Instagram potranno essere inoltre veicolate tutte le notizie e i servizi relativi all’Ente, compresi quelli riguardanti la sua attività amministrativa, il territorio, gli Uffici. Il Comune di Taurianova riconosce, infatti, Internet e i social network quale strumento fondamentale per l’esternazione della libertà di pensiero e di espressione e identifica in essi un’opportunità per rafforzare la cittadinanza attiva. «Lo scorso anno abbiamo attivato la piattaforma Facebook – sottolinea l’Assessore Raffaele Loprete – e la fanpage del Comune di Taurianova oggi è seguita da migliaia di persone. Si tratta di una risorsa di importanza strategica per il miglioramento dei rapporti fra i cittadini e l’Ente comunale – continua l’Assessore Loprete – che ci permette di diffondere in maniera capillare le notizie, le attività e le informazioni di interesse pubblico». «La piattaforma Instagram – conclude Raffaele Loprete –, alla luce delle sue funzionalità, ci permetterà di implementare la comunicazione con finalità turistiche e di promuovere in maniera migliore l’immagine della città e del territorio, sotto il profilo culturale e artistico e ci consentirà di dare una maggiore visibilità alle attività del Comune e agli eventi cittadini».