Calabria, Bova: “passo importante, finalmente mari puliti in estate”

Investimenti su depurazione, Bova: «Passo importante, finalmente mari puliti in estate»

depurazione «Gli investimenti previsti dalla Giunta regionale in tema di depurazione sono una grande notizia per la Calabria». È quanto dichiara l’on. Arturo Bova, presidente della Commissione contro la ‘ndrangheta e componente della commissione regionale Ambiente e Territorio in merito al piano di investimenti per 260 milioni di euro sulla depurazione deliberato giovedì dalla Giunta regionale. «Per oltre un anno – prosegue -, come componente della commissione Ambiente e Territorio, mi sono interessato affinché le esigenze dei Comuni fossero messe in contatto diretto con la task force che la Giunta aveva istituito. E proprio con la task force voglio complimentarmi per il grande lavoro svolto in pochi mesi». «Sono d’accordo, poi, con quanto sottolineato dall’assessore Roberto Musmanno – spiega Bova -: il cambio di approccio dalla logica della gestione dell’emergenza a quella della programmazione degli interventi  è per la Calabria una svolta oserei dire epocale. Con questa impostazione, forse per la prima volta dopo decenni, avremo il piacere di vedere i nostri mari puliti e quindi attraenti durante tutta la bella stagione». «È questo il cambio di passo che da tempo è auspicato dai calabresi, è questo il modo di gestire le risorse pubbliche che ci si aspetta da un governo capace, attento e competente – conclude Arturo Bova -. Spero che questo sia solo il primo tassello di una lunga serie: alla Calabria vera servono azioni concrete. Serve capacità di pianificare ma soprattutto capacità di tramutare in fatti le idee. Mi auguro che anche i Comuni sappiano cogliere l’importanza di un cambio di passo del genere e che si sappiano superare le partigianerie politiche in nome del bene superiore che è lo sviluppo della Calabria e dei calabresi».