fbpx

Serie A, domani Benevento-Crotone. Zenga: “niente calcoli, quelli si fanno ad aprile”

LaPresse/Francesco Mazzitello

Serie A: in vista della sfida con il Benevento, l’allenatore del Crotone Walter Zenga non vuole sentire parlare di gara decisiva per la salvezza

LaPresse/Francesco Mazzitello

LaPresse/Francesco Mazzitello

“Niente calcoli, quelli si fanno ad aprile”. In vista della sfida con il Benevento, Walter Zenga non vuole sentire parlare di gara decisiva per la salvezza. Né di opportunità da cogliere per allungare su due dirette avversarie, visto che la Spal sarà di scena a Napoli. Il tecnico del Crotone spegne i facili entusiasmi: “Tra noi e il Benevento non c’è grande differenza punti, da quando sono a Crotone abbiamo fatto 9 punti e loro 6. Quindi questa gara non è da prendere sottogamba e infatti la stiamo preparando come fatto per tutte le altre partite. Iniziando dal rispettare gli avversari e puntando a fare il nostro gioco. Non abbiamo mai guardato gli altri perché dipendiamo da noi stessi. Dobbiamo fare quello che abbiamo preparato e farlo bene”. Zenga dovrà fare a meno di Stoian infortunato, ma forse recupera Sampirisi: “Stiamo provando alcune soluzioni”.