fbpx

Banche: Abi-Cerved, nel 2017 sofferenze imprese -16% a 21 mld

Milano, 23 feb. (AdnKronos) – Nel 2017 il volume di nuove sofferenze originate da crediti a imprese dovrebbe attestarsi a circa 21 miliardi di euro, il 16% in meno rispetto ai 25 miliardi dell’anno precedente e il 46% in meno rispetto al massimo toccato nel 2013 (40 miliardi). E’ il dato che emerge dall’ultimo outlook Abi-Cerved sulle sofferenze italiane.
In generale, tra l’aumento delle cessioni di crediti deteriorati e l’andamento favorevole della congiuntura economica, nel 2017 si è registrato per la prima volta dall’inizio della crisi una marcata discesa dello stock di sofferenze bancarie, con un calo del 26% circa in termini netti: sono passate dai circa 87 miliardi di euro a fine 2016 a 64 miliardi a dicembre 2017.
In termini lordi, le sofferenze si erano quintuplicate tra 2008 e 2016, passando da 41 a 201 miliardi di euro, e oggi si attestano a 167 miliardi, in calo del 17% rispetto a fine 2016.

Adnkronos