fbpx

A Bova Marina iniziativa sul bullismo

“Facciamo squadra contro bullismo e cyberbullismo”, questo il titolo della conferenza che si svolgerà oggi pomeriggio alle ore 16.00 presso il Cine-Teatro Don Bosco di Bova Marina

IMG-20180219-WA0018“Facciamo squadra contro bullismo e cyberbullismo”, questo il titolo della conferenza che si svolgerà oggi pomeriggio alle ore 16.00 presso il Cine-Teatro Don Bosco di Bova Marina (RC) e che darà il via al ciclo di iniziative contro il “Bullismo e Cyberbullismo” organizzate e promosse dall’Oratorio Salesiano di Bova Marina e dall’ Associazione Culturale CGS SALES, in collaborazione con l’ente di formazione CNOS-FAP, l’Associazione CGS ELPIDA e il CNOS-SPORT BOVA MARINA e patrocinate dalla Fondazione Onlus “C.Marzano”, dal CNOS SCUOLA – ente accreditato presso il MIUR – e dell’Ordine degli Avvocati e dell’ordine degli Psicologi di Reggio Calabria. Al convegno parteciperanno, come esperti del settore, l’avv. Ornella Attisano, foro di Reggio Calabria, esperta in diritto di famiglia e minorile; referente Aiaf, distretto di Corte di Appello di RC; cultrice presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Mediterranea; il dott. Antonio Battaglia già ispettore della Polizia Postale di Reggio Calabria ed esperto analisi web – CTU tribunale di Palmi e il dott. Sandro Autelitano, psicologo e psicoterapeuta, che si confronteranno e guideranno i presenti in un mondo diventato, ormai, tristemente attuale. Inseriti nell’ambito del percorso #iocicredo#iocisono – Percorsi di legalità per dare un senso al futuro – , la serie di incontri su “BULLISMO E CYBERBULLISMO”, nasce con l’intento di chiamare a raccolta le agenzie educative, il movimento sportivo e i professionisti del settore, in modo da realizzare una fotografia del fenomeno e contribuire a prevenire e ridurre il fenomeno del bullismo e del cyber bullismo. Consapevoli che per raggiungere tale scopo è necessaria una capillare azione di sensibilizzazione non solo dei ragazzi/giovani ma anche delle famiglie e di tutti coloro i quali operano nel mondo della scuola, del volontariato e dello sport, sono state pensate una serie di iniziative per informare e sensibilizzare giovani ed educatori sul problema del bullismo e del cyberbullismo. Il primo dei quali si svolgerà domani 22 febbraio alle ore 16.00 presso il Cine-Teatro Don Bosco di Bova Marina. Fra i relatori, l’avv. Ornella Attisano, foro di Reggio Calabria, esperta in diritto di famiglia e minorile, referente Aiaf, distretto di Corte di Appello di RC e cultrice presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Mediterranea, il dott. Antonio Battagli, già ispettore della Polizia Postale di Reggio Calabria ed esperto analisi web – CTU tribunale di Palmi e il dott. Sandro Autelitano, psicologo e psicoterapeuta. A causa di improrogabili impegni istituzionali il garante per l’infanzia e l’adolescenza dott. Antonio Marziale non potrà presenziare. Tuttavia riconoscendo l’alta valenza formativa dell’evento ha voluto fortemente partecipare ai lavori inviando un proprio messaggio. Presenti, inoltre, il Consigliere Nazionale e Presidente Provinciale dell’A.S.C. Regione Calabria, Antonio Eraclini, e il Presidente Regionale PGS Calabria, Demetrio Rosace. Questo perché convinti che anche il mondo dello sport si pone come luogo privilegiato non solo per l’apprendimento di tecniche e strategie di gioco, ma anche di apprendimento di norme di rispetto reciproco e di “pro socialità”, necessarie ad un progetto veramente “educativo” per educare a buone prassi. Sabato 24 Febbraio ci sarà alle ore 17.00, lettura animata “Ricomincio da me” a cura del Kiwanis Reghion 2007 nell’ambito del service sul cyberbullismo e alle 17.30 il torneo “Diamo un calcio al Bulliso e Cyberbullismo”, organizzato dalla PGS CALABRIA e dal CNOS-FAP di Bova Marina.