Secondo successo consecutivo e primo sorriso del 2018 per l’Irritec Costa d’Orlando

Condello (3)Secondo successo consecutivo e primo sorriso del 2018 per l’Irritec Costa d’Orlando, che nella sedicesima giornata del girone D di Serie B Old Wild West ha superato per 73-62 la Stella Azzurra Roma. Molto felice dell’esordio nel nuovo anno il tecnico dei paladini, coach Giuseppe Condello, che ha ringraziato i suoi ragazzi per la prestazione offerta nonostante qualche difficoltà fisica di troppo: «Questa è una vittoria fondamentale, contro una concorrente diretta per la salvezza – spiega il tecnico dei paladini -. È stato importante anche ribaltare la differenza canestri. Voglio ringraziare tutti i ragazzi per la partita disputata. Questo week-end è stato davvero un disastro tra acciacchi, febbre e problemi vari. Tabbi non ha potuto esordire per via dell’influenza, Munastra è stato eroico, giocando molto debilitato, Sorrentino si è fatto male ad una caviglia. Eppure abbiamo vinto grazie al grande sacrificio messo sul parquet. La svolta è arrivata nel secondo quarto, quando la nostra zona un po’ adattata ha messo in difficoltà il loro attacco. Abbiamo sofferto al rimbalzo, loro sono molto grossi ma noi dobbiamo avere più cattiveria sotto le plance. In ogni caso, andiamo avanti, partita per partita. Sabato ci aspetta una gara complicata contro la Tiber. Vogliamo fare bottino pieno per raggiungere la salvezza il prima possibile».