Reggio Calabria, orrore in periferia: trovato corpo carbonizzato in un casolare dato alle fiamme, segni di violenza sul corpo

Reggio Calabria, città scossa dall’ennesima violenza: ritrovato un corpo carbonizzato nella periferia Sud in un casolare dato alle fiamme. I dettagli

carabinieri reggio calabriaUna terribile notizia di cronaca nera scuote la città di Reggio Calabria in questa domenica d’inverno: alle ore 17:30 di questo pomeriggio i Carabinieri sono stati allertati dai Vigili del Fuoco per un incendio in un casolare a Croce Valanidi, sulle colline della periferia Sud della città. Quando gli agenti dell’Arma sono arrivati sul posto, hanno notato all’interno del casolare il corpo di una persona, in parte carbonizzato. Intervenuti immediatamente, hanno potuto rilevare violenze sul cadavere. In corso i rilievi del caso: sono già partite indagini a tappeto per risalire all’identità della vittima (di nazionalità indiana), ricostruire la dinamica e individuare i colpevoli.

Seguiranno aggiornamenti