Reggio Calabria: cerimonia di premiazione all’istituto comprensivo “Galluppi-Collodi-Bevacqua”

A Reggio Calabria si  svolgerà una Cerimonia di premiazione dedicata agli alunni dell’Istituto Comprensivo Galluppi-Collodi-Bevacqua che si sono distinti, partecipando  con ottimi risultati, in  vari concorsi nazionali,  tra cui  “I Giochi Matematici del Mediterraneo 2018” e” Le Olimpiadi di Astronomia”

Scuola-GalluppiMartedì 16 gennaio  alle ore 10,30, nella Sala conferenze della Scuola Collodi , in presenza della D.S. dott. Mariantonia Puntillo, dei genitori, dei  Rappresentanti di Classe e del Consiglio d’Istituto e  di vari   ospiti  tra  cui il dott. Giuseppe Quattrone, segretario del Lions Club Reggio Calabria , il dott. Vincenzo Trapani Lombardo presidente dell’Hospice, la professoressa Angela Misiano ,responsabile del Planetario Pythagoras , si  svolgerà una  Cerimonia di premiazione dedicata agli alunni dell’Istituto Comprensivo Galluppi-Collodi-Bevacqua   che si sono distinti, partecipando  con ottimi risultati, in  vari concorsi nazionali  ,  tra cui  “I Giochi Matematici del Mediterraneo 2018” e” Le Olimpiadi di Astronomia”. Verranno inoltre premiate le classi vincitrici del   Concorso  “’Tutti intorno  al Presepe” organizzato dall’Istituto Comprensivo stesso e  volto a rinnovare l’antica tradizione  cristiana del presepe. A partire dalle Scuole  dell’Infanzia Botteghelle e Collodi, alle Scuole primarie Galluppi e Collodi ,fino alla Scuola secondaria Bevacqua , ciascuna  classe, utilizzando svariate tecniche artistico-espressive,  materiali  riciclati e non, ha  realizzato il  proprio presepe , imprimendogli  una forma particolare ed originale che lo ha   reso unico e diverso dagli altri. Il regolamento  del concorso  prevedeva  la premiazione di  sei  presepi, uno per ogni  plesso e per ogni ordine di scuola. I presepi realizzati nei vari plessi scolastici dell’Istituto  sono stati esposti  e venduti  in una mostra-mercato ed il ricavato  devoluto all’Hospice di Via delle Stelle di Reggio Calabria. Sarà il dottore Vincenzo Trapani Lombardo, presidente dell’Hospice, a ritirare l’assegno frutto della sensibilità e della  generosità degli alunni  dell’Istituto Comprensivo diretto dalla dott. Mariantonia Puntillo.