Reggio Calabria: maxi controlli dei carabinieri, 3 arresti [NOMI, FOTO, DETTAGLI]

/

Reggio Calabria: maxi controlli dei carabinieri, 3 arresti. Nel corso del servizio, i militari della Compagnia hanno controllato complessivamente oltre 80 persone e 42 veicoli, effettuato numerose perquisizioni personali, veicolari e domiciliari ed elevato sanzioni amministrative

carabinieri notteNella mattinata di ieri, oltre 30 Carabinieri sono stati impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio,  disposto dal Gruppo Carabinieri di Gioia Tauro e finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori nel comprensorio gioiese. Nel corso del servizio, i militari della Compagnia hanno controllato complessivamente oltre 80 persone e 42 veicoli, effettuato numerose perquisizioni personali, veicolari e domiciliari ed elevato sanzioni amministrative in violazione della normativa sulla circolazione stradale per un ammontare pari ad euro 3500 circa. In particolare, all’esito dei controlli, i militari delle Stazioni di Rizziconi e Feroleto della Chiesa hanno arrestato in flagranza di reato, Pasqualone Fortunato, 57enne e Puricoi Mihai, 33enne, poiché entrambi hanno manomesso il contatore alterando così il consumo di energia elettrica delle rispettive abitazioni.

Nel medesimo contesto operativo, i Carabinieri della Tenenza di Rosarno e della Stazione di Gioia Tauro hanno:

–   arrestato Lento Maria Teresa, 48enne, in ottemperanza ad un ordine di esecuzione pena detentiva emesso dalla Procura della Repubblica  presso il Tribunale di Palmi, in quanto condannata per una truffa commessa a Salerno nel mese di aprile 2011;

–   deferito in stato di libertà G.I.E., 31enne, sorpreso dai militari dell’Arma per le vie del centro di Gioia Tauro, sebbene sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora in quel comune.