Proteste in Tunisia: 800 arresti in una settimana

Lapresse / Scanpix

Proteste in Tunisia: è di 803 persone arrestate, 97 agenti di polizia feriti, 87 autoveicoli danneggiati e alcune caserme di polizia date alle fiamme il bilancio dell’ultima settimana di scontri

Lapresse / Scanpix

Lapresse / Scanpix

E’ di 803 persone arrestate, 97 agenti di polizia feriti, 87 autoveicoli danneggiati e alcune caserme di polizia date alle fiamme il bilancio dell’ultima settimana di scontri e disordini in Tunisia tra giovani manifestanti contro il carovita e le forze dell’ordine. Tra gli arrestati anche 16 estremisti islamici. Lo ha reso noto il portavoce del ministero dell’Interno, Khalifa Chibani.