Previsioni Meteo, ecco gli ultimi aggiornamenti sull’ondata di freddo polare marittimo del prossimo weekend

Previsioni Meteo, ondata di freddo polare marittimo in arrivo sull’Italia a partire dal 20 Gennaio dopo una settimana variabile e tempestosa per forti venti occidentali? Gli ultimi aggiornamenti sono molto contrastanti

Immagine-3-737x420Previsioni Meteo- Gli ultimi aggiornamenti sull’ondata di freddo polare marittimo in arrivo sull’Italia il 20 Gennaio sono contrastanti. Tutti i modelli, infatti, hanno ridimensionato l’entità e la durata del freddo, ma con differenze sostanziali. L’ultimo aggiornamento del modello europeo ECMWF, infatti, delinea un possibile affondo freddo dalla Valle del Rodano proprio nel prossimo weekend, tra Sabato 20 e Domenica 21 Gennaio. Al contrario GFS nell’ultimo “run” lascia spazio a un incredibile anticiclone, annullando completamente ogni ipotesi di “svolta” stagionale e dando seguito anche per la terza decade del mese all’incredibile anomalia di caldo eccezionale di questo mese di Gennaio, che si concluderebbe con gli stessi connotati simil-primaverili con cui è iniziato. Proiezioni estreme, che nelle prossime ore e nei prossimi giorni andranno a scontrarsi su un terreno di “gioco” molto importante. Nel primo caso, infatti (mappe ECMWF a corredo dell’articolo), il freddo arriverà con forte maltempo e tanta neve fino a bassa quota su gran parte d’Italia. Nel secondo, invece, senza vie di mezzo, avremo sole e caldo fino a +20°C in tutto il Paese.

Staremo a vedere. Intanto la settimana entrante sarà caratterizzata da impetuosi venti occidentali che già da Martedì 16 Gennaio inizieranno a soffiare impetuosi su gran parte del Paese, facendo sobbalzare le temperature fino a +20°C ed oltre per l’effetto favonio che si attiverà in molte aree del Paese, persino in pianura Padana (specie Piemonte ed Emilia Romagna). Una settimana di transizione, appunto, ma molto ventosa e tempestosa, con poche precipitazioni ma furiose mareggiate e danni diffusi per le raffiche di vento estremo. A proposito: “di transizione”, forse. Perchè se l’Anticiclone avrà la meglio anche sul Vortice Polare, allora non ci sarà proprio nulla da transitare. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: