Perù, autobus cade in un burrone: 48 morti

1484276_0160115_busjapE’ salito ad almeno 48 morti il bilancio dell’incidente stradale che ieri in Perù ha visto un bus venire speronato e precipitare giù da una scogliera su una spiaggia rocciosa, mentre percorreva uno stretto tratto di superstrada conosciuto come la ‘Curva del diavolo’. Il mezzo trasportava 57 persone ed era diretto verso Lima, quando poco prima di mezzogiorno è stato colpito da un rimorchio per trattori ed è caduto giù per il pendio. L’autobus si è schiantato a tetto in giù su una striscia di costa vicino al Pacifico, con i corpi senza vita di passeggeri sparpagliati tra le rocce. Entrambi i veicoli coinvolti viaggiavano ad un alto tasso di velocità al momento dell’incidente. Gli incidenti stradali sono comuni lungo le strade del Perù, con oltre 2.600 vittime nel 2016.