Il CSM nomina Olga Tarzia Presidente di Sezione Corte d’Appello di Reggio Calabria

La Dott.ssa Olga Tarzia nel corso della sua carriera iniziata nel 1987 ha ricoperto in magistratura numerosi incarichi sia in campo civile che penale , tra cui Giudice del Tribunale di Locri e sempre nello stesso Tribunale di Locri  ha svolto le funzioni di coordinatrice dell’Ufficio Gip- Gup ed ha ricoperto l’incarico di Presidente di Tribunale

CORTE APPELLO REGGIOIl Plenum del CSM , nelle seduta del 10 gennaio 2018, ha provveduto a coprire numerosi posti vacanti degli Uffici direttivi e semidirettivi della magistratura ordinaria. Tra le nuove nomine il conferimento dell’Ufficio semidirettivo di Presidente Sezione Corte d’Appello di Reggio Calabria alla dott.ssa Olga TARZIA, nata a Reggio Calabria il 12 luglio 1957. La delibera del Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura segue la proposta, presa all’unanimità in data 14 dicembre 2017 dalla Quinta Commissione del CSM per il conferimento degli uffici direttivi e semidirettivi , di nomina a Presidente Sezione Corte d’Appello di Reggio Calabria della dott.ssa Olga TARZIA , attualmente giudice del Tribunale di Reggio Calabria . La Dott.ssa Olga Tarzia nel corso della sua carriera iniziata nel 1987 ha ricoperto in magistratura numerosi incarichi sia in campo civile che penale , tra cui Giudice del Tribunale di Locri e sempre nello stesso Tribunale di Locri  ha svolto le funzioni di coordinatrice dell’Ufficio Gip – Gup ed ha ricoperto l’incarico di Presidente di Tribunale . Da settembre 2013 la Dott.ssa Tarzia ricopre l’incarico di Giudice indagini preliminari e Giudice Udienze preliminari del Tribunale di Reggio Calabria.