‘Ndrangheta, maxi operazione contro una delle cosche più potenti della Calabria: 169 arresti tra Italia e Germania

Maxi operazione contro la ‘ndrangheta: in corso 169 arresti tra Italia e Germania. L’inchiesta si è concentrata sulle attività criminali di una tra le cosche più potenti della Calabria

carabinieri rosDalle prime ore di questa mattina, in diverse regioni italiane e in Germania, i Carabinieri del Ros e di quelli del Comando provinciale di Crotone stanno eseguendo una maxi operazione contro la ‘ndrangheta: in corso 169 arresti, determinati dalle indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Catanzaro.

L’inchiesta si è concentrata sulle attività criminali della cosca Farao-Marincola, una delle più potenti della Calabria con ramificazioni anche nel Nord e Centro Italia (Emilia-Romagna, Veneto, Lazio, Lombardia) e in Germania (lander dell’Assia e del Baden-Württemberg). E’ stata documentata l’infiltrazione mafiosa in diversi settori economici e imprenditoriali, sia in Italia che all’estero, che ha consentito alla cosca di strutturarsi come una vera a propria “holding criminale” (dal commercio di prodotti vinicoli e alimentari, alla raccolta dei rifiuti, ai servizi funebri, agli appalti pubblici, nonché una fitta rete di connivenze da parte di pubblici amministratori) in  grado di gestire affari per milioni di euro.
I numerosi arresti ed i sequestri per un valore complessivo di 50 milioni di euro sono stati eseguiti dai carabinieri in Italia e contestualmente dalla polizia tedesca in Germania.