Gli USA nella morsa del gelo: in calo le scorte di combustibile per il riscaldamento

Un’eccezionale ondata di gelo sta paralizzando gli USA

gelo-usa-cascate-niagara-4Preoccupazione per le scorte di combustibile per il riscaldamento negli Stati Uniti, data l’eccezionale ondata di gelo che sta paralizzando il Paese: lo spiega il “New York Times”. In questo periodo i riscaldamenti sono accesi ininterrottamente nelle case, nei negozi e nelle aziende, mettendo così a dura prova le scorte dei fornitori. Secondo le previsioni meteo il gelo perdurerà ancora: sulla costa del New England potrebbe abbattersi una sorta di uragano invernale. I maggiori consumi per il riscaldamento si sono già fatti sentire in bolletta con aumenti pari al 13% rispetto allo scorso anno (mese di dicembre).