Calabria, Dieni: “scongiurata l’emergenza sulla Statale 18″

Dieni: «Scongiurata l’emergenza sulla Statale 18»

Dieni_f«L’emergenza legata alla presenza di rifiuti pericolosi lungo la Statale 18 è terminata». È quanto afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni«Il Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari – aggiunge la parlamentare –, dopo la mia segnalazione circa la grave situazione ambientale nel tratto Gioia Tauro-Rosarno, nei giorni scorsi ha convocato un tavolo tecnico che ha affrontato con efficacia il caso. Già oggi dovrebbero concludersi le operazioni di rimozione dei rifiuti nella zona in questione». «L’emergenza che si è verificata durante il periodo natalizio – continua Dieni – sarebbe stata anche causata dalla impossibilità per i Comuni di avvalersi dei lavoratori lsu-lpu, in quel periodo in attesa di una proroga dei loro contratti»«Il tratto di strada Gioia Tauro-Rosarno, dunque – conclude la parlamentare 5 stelle –, sarà presto perfettamente agibile e sgombro da materiali pericolosi per la salute pubblica e per la sicurezza stradale. È un ottimo risultato per il quale ringrazio le autorità preposte, tra cui in particolare il Prefetto, che hanno risposto tempestivamente alla segnalazione che avevo presentato su richiesta di un gruppo di cittadini preoccupati per gli effetti di una simile situazione».