Autismo, 3 milioni di euro per il progetto dell’Università di Messina

La presentazione del progetto, finanziato con 3 milioni di euro dal Ministero dell’Economia e Finanze,  si terrà sabato al Policlinico di Messina

UnimeL’Università di Messina presenta il progetto “Disturbo di spettro Autistico: ricerca di biomarcatori per personalizzare le terapie esistenti e sviluppo nuove terapie farmacologiche e riabilitative”. La presentazione del progetto, finanziato con 3 milioni di euro dal Ministero dell’Economia e Finanze,  si terrà sabato 13 novembre alle ore 10.30 presso il pad. NI (piano 0) dell’AOU “G. Martino”. All’incontro saranno presenti, tra gli altri,  l’On. Davide Faraone, Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute, il Rettore, prof. Pietro Navarra, il dott. Michele Vullo, Commissario straordinario del policlinico, il dott. Giuseppe Laganga, Direttore amministrativo del Policlinico ed il prof. Antonio Persico, responsabile scientifico. Tra gli obiettivi del progetto, l’identificazione di nuove terapie farmacologiche e nutraceutiche e la sperimentazione di forme innovative di riabilitazione personalizzate, sulla base dei deficit presenti nel singolo individuo.