Assunzioni al Comune di Messina: ecco i bandi

Assunzioni al Comune di Messina: online  il bando per la copertura di 29 posti di vari profili professionali e categorie, pubblicati anche 2 bandi di mobilità per Dirigenti

palazzo zanca messina (2)Online sul sito del Comune di Messina l’ avviso di procedura selettiva pubblica, per curriculum e colloquio, per la costituzione di un rapporto di lavoro subordinato a tempo pieno e determinato, ai sensi del combinato disposto dell’art. 110, comma 1, del D. Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii. e dell’art. 19 comma 2 D. Lgs. n. 165/2001 e ss.mm.ii., per la copertura della posizione dirigenziale in dotazione organica di N. 1 posto di Dirigente di Ragioneria.

Pubblicati, inoltre, 2 Bandi di mobilità per Dirigenti (Amministrativo e di Ragioneria) a tempo pieno e indeterminato ed 1 Bando di mobilità per vari profili a tempo pieno indeterminato, facendo ricorso all’istituto della mobilità che è disciplinato all’art. 30 del d.lgs. 165 del 2001 il quale, prevedere la possibilità per le amministrazioni di ricoprire posti vacanti mediante il passaggio diretto di dipendenti che abbiano già ricoperto il posto o che abbiano comunque già conseguito la stessa qualifica presso altra amministrazione. Tale adempimento costituisce un obbligo per le amminsitrazioni prima di espletare un concorso pubblico.

In particolare:

  1. Bando di mobilità per la copertura, mediante esame comparato dei curriculum vitae e colloquio conoscitivo, di n. 1 posto di Dirigente Amministrativo, con contratto a tempo pieno ed indeterminato.
    2. Bando di mobilità per la copertura, mediante esame comparato dei curriculum vitae e colloquio conoscitivo, di n. 1 posto di Dirigente di Ragioneria, con contratto a tempo pieno ed indeterminato.
    3. Bando di mobilità esterna volontaria, per titoli e colloquio conoscitivo, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. 30/03/2001 n. 165 e ss.mm.ii., per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 29 posti di vari profili professionali e categorie.

Tutti i Bandi e l’Avviso Pubblico sono rinvenibili nella sezione “Avvisi” del sito istituzionale dell’Ente.