A Messina la proiezione del documentario di Emercency

Il documentario verrà proiettato venerdì 12 gennaio alle ore 18:30 presso la Feltrinelli Point, via Ghibellina 32 Messina, con la partecipazione di Alessia Mancuso, Coordinatrice del Poliambulatorio di Polistena

Locandina Art. 32“La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività”, recita l’articolo 32 della Costituzione italiana che dà il titolo al nuovo documentario sul lavoro di Emergency in Italia. Dall’assistenza ai migranti che sbarcano sulle nostre coste alle stanze del poliambulatorio di Marghera, dove 1 paziente su 5 è italiano, “Articolo 32”, del regista Antonio Di Peppo, racconta un’Italia dove anche un diritto umano fondamentale come quello a essere curato non trova attuazione. Famiglie appena arrivate nel nostro Paese in fuga dalla guerra, stagionali impegnati nella raccolta dei pomodori e tanti italiani, i cosiddetti “nuovi poveri”, descrivono le loro difficoltà ad accedere alle cure di cui hanno bisogno. E il racconto degli operatori si alterna al dialogo con lo scrittore Erri De Luca, con l’attore Ascanio Celestini e con Cecilia Strada, che mettono in luce le ragioni di un disagio profondo, che riguarda fasce sempre più ampie della popolazione. Il documentario verrà proiettato venerdì 12 gennaio alle ore 18:30 presso la Feltrinelli Point, via Ghibellina 32 Messina, con la partecipazione di Alessia Mancuso, Coordinatrice del Poliambulatorio di Polistena. Seguirà dibattito con i volontari e gli operatori di Emergency e, a concludere la serata, un

RICCO APERITIVO. 

La quota di partecipazione è di 15.oo €, di cui 5.oo€ per Emergency.

I fondi raccolti saranno destinati al Programma Italia di Emergency.

E’ GRADITA LA PRENOTAZIONE. 

Durante la serata sarà possibile sostenere Emergency anche:

–          Sottoscrivendo la tessera per l’anno 2018;

–          Facendo una donazione libera;

–          Impegnandosi con una donazione continuativa (SDD).