fbpx

Reggio Calabria, grande soddisfazione per la Piscina Palestra Andrea Maria: ecco i risultati del “Trofeo Bartolo Furfaro”

Ottimi risultati per la Piscina Palestra Andrea Maria di Reggio Calabria nella 1ª tappa del Campionato invernale regionale: “Trofeo Bartolo Furfaro”

Piscina Palestra Andrea MariaDopo le prime uscite stagionali molto positive a Serra San Bruno e Vibo Valentia, la “Piscina Palestra Andrea Maria” di Reggio Calabria, si è confermata anche nella 1ª tappa del Campionato invernale regionale: “Trofeo Bartolo Furfaro”. Alla kermesse organizzata nella giornata di domenica dall’Asi, presso la piscina “Pianeta Sport Reggio Calabria”, la “Piscina Palestra Andrea Maria” ha fatto gareggiare ben 24 atleti (sui 280 presenti all’evento), sfidando altre 8 società.

Straordinari i risultati dei più piccini che nelle categorie giovanissimi ed esordienti si sono fatti valere. Tanti i podi portati a casa dai giovani nuotatori che hanno raccolto i frutti del duro lavoro eseguito negli allenamenti settimanali. Questi i ragazzi in gara: Barberi Davide, Barberi Noemi, Borrello Gabriele, Calabrese Alessandro, Catalano Alessandro, Gatto Mirea, Nunnari Giovanni, Orlandini Mattia, Orlandini Noemi, Pennestrì Alessandro, Ripepi Sara, Romeo Alessia, Spadaro Chiara, Tripepi Ugo.

Anche gli atleti un po’ più grandicelli (categorie ragazzi, juniores e assoluti) si sono fatti valere, nonostante sia il primo anno che partecipino a queste gare e risentano, com’è normale che sia, del gap di esperienza e tecnica di chi compete in queste realtà da più tempo. La dura legge del podio poi, premia sempre e solo i migliori 3, ma per puntare alle medaglie ci sarà tempo e la strada da percorrere è quella giusta. Questi i ragazzi in gara: Foro Paolo, Laganà Gasparro Michela, Lauria Marco, Pizzimenti Vittoria, Postorino Davide, Romeo Daniela, Schiavone Claudia, Vazzana Giuseppe

Un 6° posto complessivo che non può far altro che piacere alla presidentessa Milena Calarco, che ha espresso grande soddisfazione, e allo staff che ha seguito i ragazzi nella figura delle allenatrici Francesca Fullin, Santina Giunta e Simona Merenda. Obiettivo che rappresenta però soltanto un punto di partenza dal quale guardare al futuro con ottimismo. E se pensate che la Piscina Palestra Andrea Maria possa vantare dei grandi risultati solo fra i piccoli vi sbagliate di grosso. Una menzione speciale va fatta a Luigi Orlandini, ex pallanuotista napoletano, che a 69 anni ha dimostrato di essere ancora in piena forma chiudendo al 2° posto la gara degli over 45 maschili nella categoria ‘stile libero’, davanti a diversi alteti ben più giovani. Nuoto e “Piscina Palestra Andrea Maria” si conferma un binomio vincente ad ogni età!