fbpx

A Reggio Calabria la prima seduta del Consiglio Comunale dei ragazzi [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: si è tenuta la prima seduta del Consiglio Comunale dei ragazzi in cui si è svolta la proclamazione degli eletti

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Si è tenuta stamani alle ore 9,00, nella sala consiliare di Palazzo San Giorgio, la prima seduta del Consiglio Comunale dei ragazzi in cui si è svolta la proclamazione degli eletti.  I ragazzi che siedono in consiglio sono stati eletti dai loro stessi coetanei provenienti dalle scuole medie inferiori. Gli Istituti scolastici che hanno aderito alla proposta di partecipazione dell’amministrazione comunale sono: Vitrioli, De Gasperi, Galilei, Lazzarino, Moscato e Spanò Bolani. Durante la seduta del consiglio comunale i ragazzi hanno estratto a sorte i temi che discuterà ciascun gruppo e che riguardano la vita della comunità locale, in particolare su: Ambiente, Salute, Sport, Cultura e Spettacolo, Scuola, Volontariato, Giustizia. Le sedute del consiglio comunale dei ragazzi si avvicenderanno per tutto il corso dell’anno scolastico, al termine del quale, i ragazzi presenteranno alla Giunta Comunale i progetti approvati che diventeranno a loro volta oggetto di una seduta dell’esecutivo comunale che dovrà pronunciarsi sulla loro compiuta realizzazione. Sono stati presenti al consiglio comunale il Presidente del Consiglio Demetrio Delfino che ha presieduto i lavori del giovane civico consesso. Una grande partecipazione per un’iniziativa che avvicina sempre più i ragazzi alle istituzioni.