fbpx

Reggio Calabria: la Commissione contro la ‘ndrangheta in Calabria incontra i giovani

 La Commissione contro la ‘ndrangheta in Calabria incontra i giovani

consiglio_regionale_calabria-300x224Nell’ambito del Piano della Performance 2017, la Struttura Amministrativa della Commissione regionale contro la ‘ndrangheta, del Consiglio regionale ha promosso per domani, giovedì 21 dicembre, alle ore 9,30, presso l’Auditorium “Nicola Calipari” di palazzo Campanella, l’iniziativa: La Commissione contro la ‘ndrangheta in Calabria incontra i giovani. Un incontro con gli studenti delle scuole della Calabria per illustrare le finalità dell’istituzione della Commissione quale organo consultivo e di indagine conoscitiva su un fenomeno pericolosamente diffuso sul territorio regionale quale quello della criminalità organizzata, meglio conosciuta come ‘ndrangheta, tra le organizzazioni più pericolose al mondo. Sarà l’occasione anche per uno scambio di idee con i giovani calabresi sui temi della legalità, sulla pervasività e la presenza della criminalità in Calabria, i suoi effetti devastanti sull’economia, sulla vita quotidiana di ciascuno. Assieme al Presidente della Commissione regionale contro la ‘ndrangheta, Arturo Bova, interverranno i componenti l’organismo consiliare: Giuseppe Morrone, Franco Sergio, Giovanni Arruzzolo, Domenico Battaglia e Giovanni Nucera. Ai lavori, moderati dal giornalista Giorgio Neri, interverranno, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria dr. Calogero Gaetano Paci, il Presidente del Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, Roberto Di Bella, Maria Antonietta Sacco, vice presidente nazionale di “Avviso Pubblico” Pino Rotta, Presidente del Co.Re.Com. Comitato regionale delle Comunicazioni della Regione Calabria, Antonio Marziale,  Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria. Concluderà l’incontro il consigliere regionale Arturo Bova, Presidente della Commissione regionale contro la ‘ndrangheta.