Reggio Calabria: consegnati i lavori per il campo di Ciccarello [GALLERY]

Reggio Calabria: consegnati i lavori per il campo di Ciccarello. Il sindaco Falcomatà: “una struttura sportiva all’avanguardia che riqualificherà l’intero quartiere”

campo ciccarello 2“Chiunque abbia giocato a calcio in questa città ha calcato almeno una volta il terreno di gioco della struttura sportiva di Ciccarello. Ora, dopo anni di attesa, finalmente riavremo lo storico campo rinnovato. Il cantiere durerà trecento giorni, al termine dei quali avremo una struttura moderna in erba sintetica, per tutti i reggini che amano lo sport e la città”. Commenta cosi il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà la consegna dei lavori di riqualificazione del campo di calcio di Ciccarello, una struttura sportiva attesa da anni dai cittadini della zona sud della Città. L’intervento, ora ufficialmente operativo con la consegna dei lavori all’impresa Laganà Altemps srl, sotto la supervisione del Responsabile Unico del Procedimento Geometra Vincenzo Cuzzola, prevede un finanziamento complessivo di 583 mila euro, previsto dall’Amministrazione Falcomatà con la rimodulazione del Decreto Reggio approvata nel corso del 2017. Dopo la bonifica e la delimitazione dell’area di cantiere, nelle prossime settimane saranno avviati i lavori di spianamento del terreno di gioco e delle altre strutture previste dal progetto, con la realizzazione dello stabile degli spogliatoi e delle tribune per il pubblico, oltre al manto in erba sintetica. «Il campo di Ciccarello è sempre stato un punto di riferimento per il calcio nella nostra Città – ha aggiunto il sindaco Falcomatà – dopo anni di attesa, superate tutte le pastoie burocratiche che avevano impantanato il progetto, a causa del ginepraio di contenziosi generati in passato nell’ambito del Decreto Reggio, finalmente avviamo i lavori per la riqualificazione di questo storico impianto che andrà a riqualificare l’intero quartiere di Ciccarello, recentemente interessato anche dalla bonifica dell’area della ex polveriera, adiacente al nuovo campo, sulla quale abbiamo previsto la realizzazione di uno splendido Parco urbano. Sono opere che, insieme alla riqualificazione dell’area del campo Coni e alla rivitalizzazione dell’ex impianto sportivo Villese, sul quale è in corso una manifestazione d’interesse per la concessione, arricchiranno la dotazione infrastrutturale di un’area importante come quella di Ciccarello, negli anni considerata alla stregua di un quartiere dormitorio, e che oggi ha la grande occasione di trasformarsi in un nuovo punto di riferimento per lo sport reggino”.