fbpx

Reggio Calabria: torna l’ArcheoTrekking del Giardino di Morgana

archeotrekking reggio calabria

Torna l’ ArcheoTrekking a Reggio del Giardino di Morgana

archeotrekking reggio calabriaSi terrà domenica sette gennaio la terza edizione dell’ ArcheoTrekking a Reggio Calabria organizzato dall’ass. culturale Il Giardino di Morgana. Il percorso che si snoderà tra i siti archeologici del centro storico di Reggio, offre uno spaccato della storia bimillenaria della città. L’appuntamento è alle 9.00 del sette gennaio all’inizio di via Giulia, dove con lo sfondo del panorama sullo Stretto, si approfondirà la figura della figlia dell’imperatore Augusto, Giulia, morta proprio in riva allo Stretto. Successivamente il percorso prevede come tappe l’area sacra Griso Laboccetta, una delle più importanti e misteriose zone della città antica, e la tomba ellenistica sul lungomare. Dopo aver attraversato tutta la “Via Marina” con i suoi affacci sullo Stretto, e dopo la sosta nell’area del Tempietto, luogo dal passato glorioso, il percorso continuerà tra le Mura Greche e le Terme Romane per trovare la sua conclusione al castello Aragonese, uno dei simboli della città reggina che darà modo di affrontare i secoli del passato cittadino, che non si ferma agli splendori del periodo classico ma affonda le proprie radici nei secoli successivi. Il progetto Archeotrekking rimane il progetto di punta dell’associazione culturale Il Giardino di Morgana, che presto si collegherà con altri punti d’eccellenza del panorama culturale reggino.