fbpx

Reggio Calabria: al liceo artistico “Preti-Frangipane”, dischi, musica e comunicazione con “walking soul soundstories”

ajaxmailLa musica e l’arte,i temi sociali ed i suoni del Mediterraneo,le connessioni tra territorio e usi e costumi.Da Andy Wharol a Mario Schifano,dai ritmi tribali alla musica liquida, dalla musica Soul, al Rock Progressivo,per concludere un percorso di generi e mode in movimento con i cantautori.Giovedi dalle ore 10,nell’aula magna del Liceo Artistico “Preti – Frangipane”,in occasione della settimana dello studente, ci sarà ”Walking Soul Soundstories” , l’infotainment del sociologo Fulvio D’Ascola,che unisce diverse tematiche e storie raccontate con la forza delle parole e la bellezza e il coinvolgimento dei suoni e delle canzoni ,con video frame vintage  e contemporanei. Un viaggio attraverso la società italiana degli anni settanta e la società americana di metà anni sessanta ,trattando temi che riguardano i conflitti razziali ,le mode e le contaminazioni tra musica e culture.“Essere tra la gente e vivere l’esperienza nelle scuole  è fondamentale per recepire le problematiche dei giovani e diffondere l’importanza della cultura come crescita personale  – afferma Fulvio D’Ascola – Incontrare gli studenti del Liceo artistico Preti – Frangipane, sarà un ulteriore passo di un percorso che da tre anni mi coinvolge con  realtà scolastiche ed accademiche ,con una motivazione in più che nasce dall’incontro con studenti che hanno scelto la forma dell’Arte per esprimersi.” Sarà bello scoprire le belle copertine di dischi in vinile realizzati da grandi artisti .Una società in movimento, ,raccontata anche attraverso gli oggetti di diffusione sonora,cd player, player mp3, mangiadischi ,diari ,riviste,dischi in vinile,flexidisc e musicassette,con tanta interazione con il pubblico con video e brani di artisti del calibro di Otis Redding,Marvin Gaye,Sam Cooke,Miriam Makeba,Youssou’n Dour ,Velvet Underground,Pfm,Osanna,Banco del Mutuo Soccorso,Fabrizio De Andrè e Samuele Bersani.