Previsioni Meteo, verso Natale all’insegna del GELO: sempre più freddo sull’Italia, non mancherà la NEVE nel reggino e nel messinese

Previsioni Meteo, ondata di gelo e neve sull’Italia: temperature in picchiata per il freddo polare in arrivo dai Balcani, ancora neve sulle Regioni Adriatiche (fin in spaggia) e al Sud

previsioni-meteo-natale-2017-italia-freddo-sud-569x420Previsioni Meteo- Fa sempre più freddo sull’Italia, le temperature sono in costante diminuzione e nelle ultime ore la neve è arrivata anche al Sud, fin sulle coste dell’Adriatico in Puglia e a quote molto basse tra Calabria e Sicilia. Ma nei prossimi giorni farà ancora più freddo, con ulteriori nevicate fin su coste e pianure. Le temperature crolleranno ulteriormente tra Martedì 19, Mercoledì 20 e Giovedì 21, con minime polari in tutto il Paese e freddo diurno nonostante le ampie schiarite che interesseranno tutto il Nord, le Regioni tirreniche e a tratti anche il Centro/Sud. Ma – come possiamo osservare nelle mappe che pubblichiamo nella gallery a corredo dell’articolo – non sarà soltanto un freddo secco, di origine polare e di transito balcanico. Arriveranno da Nord/Est anche nuovi noccioli freddi in quota, che andranno ad alimentare l’instabilità su tutto il Centro/Sud, senza fenomeni di maltempo organizzato e quindi senza accumuli abbondanti, ma soprattutto nella giornata di Mercoledì 20 Dicembre avremo rovesci di neve fin sulle spiagge dell’Adriatico, dalle Marche al Salento. Instabilità anche sulle isole maggiori, nelle zone interne di Lazio, Campania e Basilicata, e in alcune aree della Calabria. Farà molto freddo in tutto il Paese, con picchi di -15°C in pianura Padana occidentale (nel Piemonte) e di quasi -10°C sul resto della pianura Padana e delle valli alpine. Temperature minime fino a -6/-7°C anche nelle zone interne del Centro. A metà settimana il freddo si estenderà anche al Nord Africa, soprattutto su Algeria e Tunisia. In Italia, invece, avremo un lieve aumento delle temperature nella giornata di Venerdì 22, ma nel weekend di Natale è atteso un nuovo calo termico in modo particolare nel versante Adriatico. Ne parleremo nei prossimi aggiornamenti, intanto ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: