La città di Parigi premia il calabrese Peppe Russo

PARIGI premia le eccellenze made in Italy. Peppe Russo Fotografo insignito del Grand’ PRIX SAINT GERMAIN DE PRES

macchina fotografica e rulliniGiuseppe Mangano Russo Fotografo reggino,nato a Seminara, vive a Milano,   è stato premiato alla “ Mona Lisa Gallery ” con il GRAND PRIX PARIS SAINT GERMAIN DE PRES, che gli è stato consegnato a Parigi. ”Sono estremamente lusingato e grato di essere insignito di questo premio. Coloro che lo hanno ricevuto nel passato e nel presente, -ha detto Giuseppe Russo, sono tutti personaggi straordinari ed è con enorme gioia, rispetto e umiltà che accetto questo riconoscimento”. Parigi. La Villa Lumière premia le eccellenze Made in Italy,ma soprattutto Mady in Calabria. Uno dei premiati del 15 novembre è stato Peppe Russo, calabrese ma milanese di adozione, fotografo d’ arte che riesce a cogliere il profilo psicologico dei soggetti da lui rappresentati ed a registrare ed imprimere atmosfere e l’anima di quei luoghi che, con maestria e padronanza tecnica, ritrae. Chi è  Giuseppe Mangano Russo? L’Artista Calabrese,nato a Seminara, vive a Milano dove esercita l’Arte della Fotografia in Eventi di Moda e del mondo dello spettacolo. Di recente ha preso parte, in qualità di Fotografo di Scena, al Film“ l’Altra faccia del destino” del Regista Francesco Spagnolo.

Ha partecipato come Fotografo Ufficiale a vari Concorsi di Bellezza Nazionali ed Internazionali: Miss The Globe a Scutari in Albania, Ragazza Moda e Spettacolo, The Best Model of Europ, La più bella delle Miss Una ragazza per il Cinema, Miss Bergamotto, Miss Stella del Sud Moda e Fotogenia, Miss e Mister Europa, The Look of the Year, Miss Mondo, Miss Universo,Miss Italia. “ La grandezza di Seminara abbraccia le bellezze del mondo” , dicono, il talento di Giuseppe Mangano Russo ha immortalato modelle e prodotti artigianali dell’Arte della Ceramica. Le bellezze dei 5 continenti erano rappresentate dalle modelle: Hajar Bellari del Marocco, Viktoriya Hruminska dell’Ucraina, Mary Labaleine delle Isole Seychelles, Valeria Mancusi della Colombia, e Mali Mun della Malaysia. L’iniziativa del Fotografo che vive a Milano, ha voluto essere un degno omaggio al paese natio, dove la storia locale s’intreccia all’amicizia che lega la gente alla propria identità di appartenenza. Giuseppe Mangano Russo è un Artista di raro talento che corre sempre più sull’onda dell’entusiasmo di un pubblico sempre più folto che lo segue con crescente attenzione ed affetto. ”Per maestri ho avuto i miei occhi ”soleva ricordare Michelangelo Antonioni ed anche il maestro Russo.