fbpx

Il cantastorie Otello Profazio ospite dell’Uici di Reggio Calabria

uici reggio calabria otello profazio

Serata di festa alla sede dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti di Reggio Calabria con  il cantastorie Otello Profazio

uici reggio calabria otello profazioNei giorni scorsi presso la sede dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti (UICI) di Reggio Calabria si è svolta una manifestazione in occasione del Santo Natale alla presenza di numerosi soci e simpatizzanti con l’inaugurazione e la benedizione del presepe tattile allestito dai bambini e ragazzi non vedenti attraverso l’uso del linguaggio Braille. La serata è stata introdotta dalla vicepresidente della sezione Francesca Marino, che ha dato la parola al rappresentante di S.E. il Prefetto, dott. Francesco Campolo, viceprefetto, il quale ha sottolineato la vicinanza della Prefettura all’associazionismo che opera per il bene sociale. Ospite straordinario il famoso cantastorie Otello Profazio, che da parte sua ha presentato una serie di brani storici della tradizione popolare sul Santo Natale e i suoi migliori cavalli di battaglia, dal famoso Ciuccio, al Governo italiano ti ringrazio e la Baronessa di Carini. Nella sua performance, Profazio è stato coadiuvato alla fisarmonica da Sebastiano Macheda, dal coro dei ragazzi e dagli Amici del Musical, in un clima festoso che ha visto la gioia dei presenti, tutti animati dal desiderio di solidarietà e di pace.