fbpx

Messina: torna in scena “La Stagione della Luna” [FOTO]

  • Arturo Russo
    Arturo Russo
  • Arturo Russo
    Arturo Russo
  • Arturo Russo
    Arturo Russo
/

Al Teatro Annibale di Messina la Compagnia dei Balocchi di Sasà Neri torna in scena per “La Stagione della Luna”

hercules cast messina musicalLa Compagnia dei Balocchi di Sasà Neri torna in scena per “La Stagione della Luna”. E, a sorpresa, visto il successo de “Gli Aristojazz”, anche il nuovo musical, “Hercules e il Re degli Inferi”, viene sottoposto al vaglio del Sae Institute di Milano sotto il profilo audio. Appuntamento venerdì 15 dicembre al Teatro Annibale di Messina alle ore 17:30 e alle ore 21.

Sul palco saliranno Gabriele Casablanca e Riccardo Ingegneri, protagonisti nei ruoli del titolo, Hercules e Ade, Margherita Frisone (Megara e coach di dizione e fonetica della compagnia), Davide Colnaghi (Filottete), la new entry Leonardo Mercadante, uno degli artisti del Teatro degli Esoscheletri, (Zeus), Maddalena Mannino (Era), Chiara Frisone e Claudia Aragona (Pena e Panico), Alessia Bombaci (Pegaso), Santi Lembo (Apollo), Giandomenico Arnao (Narciso), Damiano Gatto (Ermes), Emanuel Raffa e Alessia D’Angelo (Anfitrione e Alcmena).

Arturo Russo

Arturo Russo

In scena anche tre straordinarie parche: Chiara Caravella (anche vocal coach della compagnia), Marica Calogero e Cristina Dainotti (anche make up artist). Le muse schierano in campo Alessandra Borgosano e Nancy Catalano (entrambe anche assistenti di regia), Mariangela Bruno, Alice Ingegneri, Enrica La Rosa, Maria Serena Salvatore e Gaia Scorza. Non basta. Le “contromuse” sono interpretate da Luciano Accordi (anche direttore di palcoscenico e coach di recitazione), Giulia Ardizzone, Emilia Cacciola, Marina Cacciola, Irene Sangari, Laura Motta e Mireya Trovato. E ancora: i tebani sono Rodolfo Barraci, Giorgio Galipò, Francesco Gerbino, Giuseppe Lo Presti, Giuseppe Scopelliti, Gianfranco Rodi e Simone Siclari (entrambi anche alla chitarra). I Titani sono Arianna Cama, Davide Caputo, Giuseppe Caudo, Carola Colajanni, Giorgia Costanzo, Laura Fiorello, Silvia La Face ed Erika Siclari. La live band è composta da Giulio Decembrini al piano (e alla direzione musiccale), Andrea Trovato alla batteria, Riccardo Ingegneri al basso e chitarra oltre che da Gianfranco Rodi e Simone Siclari alla chitarra.

Dietre le quinte Claudia Bertuccelli alle coreografie, Elsa La Spada alle scenografie, Titti Galasso e Mimma Matina ai costumi con Giulia Alesci agli oggetti di scena, e Simone Lo Presti DJ Biscotto sound designer con il service di Danilo Auditore. Alla regia Sasà Neri.