fbpx

Laboratorio per Messina 2018: “le forze produttive della città chiedono ascolto”

aboratorio per messina 2018

Entrano nel vivo gli incontri “Laboratorio per Messina 2018”, il ciclo di seminari promosso dal Movimento Cristiano Lavoratori di Messina

aboratorio per messina 2018Si è svolto lo scorso lunedì nella sede MCL di via Romagnosi, il secondo appuntamento del “Laboratorio per Messina 2018”, il ciclo di 10 incontri che il Movimento Cristiano Lavoratori ha promosso per mettere a confronto le forze sociali e produttive della città e consegnare, a chi si candida ad amministrarla, un’agenda di governo con priorità e proposte. Per programmare il futuro della cittàdichiara Fortunato Romano Presidente Provinciale di MCL Fortunato Romano – serve partire dalle forze sociali e produttive, favorendo dialogo e confronto, questo il senso della nostra iniziativa che colma il “vuoto” lasciato dai Partiti che hanno perso la loro naturale vocazione all’ascolto e dall’Amministrazione Accorinti che avrebbe dovuto avviare un’era di dialogo e concertazione ma che si è ingessata in posizioni verticistiche”. Le proposte che raccoglieremmo – prosegue Romano – saranno racchiuse in un’unica Agenda che avrà il merito di essere trasversale e frutto dell’ascolto di chi non ha smesso di operare per questa cittàOspiti del secondo appuntamento Tonino Genovese e Ivo Blandina. Il Segretario generale di CISL Messina ha evidenziato il ruolo strategico della Città Metropolitana come strumento di competizione tra i territori con la necessità di individuare precise responsabilità nella gestione passata e nella programmazione futura. 19.000 appartamenti liberi in città e 5300 aziende chiuse nell’ultimo anno, questa la fotografia del recente studio di CISL che nella sede di MCL è stato approfondito da Genovese. I Dati della Camera di Commercio, forniti dal Presidente Blandina, evidenziano la crisi dell’edilizia e del manifatturiero a fronte dei quali, sottolinea l’ex presidente di Confindustria, è necessario  costruire “impresa Etica in un Libero Mercato” concentrandosi sul rafforzamento delle aree produttive e industriali valorizzando il settore petrolchimico che oggi costituisce la prima fonte di “ricchezza” e lavoro del nostro territorio. Il prossimo appuntamento è fissato per lunedì15 gennaio. Info e dettagli alla pagina www.mcl.messina.it.