fbpx

Gambarie sommersa dalla neve, ma le piste da sci rimangono chiuse e le strade semi-paralizzate [FOTO]

/

Tanta neve caduta nelle ultime ore a Gambarie d’Aspromonte, ma gli impianti sciistici sono chiusi

gambarie 30 dicembre 2017 (1)Si concluderà domani un mese di Dicembre particolarmente nevoso per Gambarie e per l’Aspromonte, rispetto a tanti anni in cui – soprattutto di recente – l’inverno iniziava soltanto a Gennaio dopo un Dicembre caldo e completamente avaro di fiocchi bianchi. Quest’anno, invece, ha già nevicato più volte e nelle ultime ore gli accumuli si sono fatti consistenti con circa 20cm a valle, nella piazza principale di Gambarie che sorge a 1.300 metri di altitudine, e oltre mezzo metro in quota, sulle piste che sono letteralmente sommerse da una spessa coltre nevosa. Nonostante questo, però, il Comune di Santo Stefano in Aspromonte – gestore degli impianti sciistici – s’è fatto trovare ancora una volta impreparato, confermando così un appuntamento consolidato negli anni. Quello cioè di lasciare le piste chiuse anche quando si potrebbe sciare.

Peccato, perchè in concomitanza con le festività Natalizie e il Capodanno in molti ne avrebbero approfittato volentieri.

Da segnalare anche i pesanti disagi che stamattina stanno incontrando coloro che tentano di raggiungere la località montana reggina: le strade sono semi-paralizzate non solo da Reggio, ma anche da Melia. Gli spazzaneve dove sono finiti?

Ecco le immagini delle webcam in diretta: