fbpx

Notte polare sull’Italia: freddo e pioggia in Calabria e Sicilia

Maltempo in Calabria e Sicilia e temperature in picchiata in tutt’Italia, mentre il Nord si prepara alla grande nevicata che inizierà Domenica: saranno tre giorni terribili anche per le piogge torrenziali

FulminiL’ondata di freddo in atto sull’Italia sta facendo sensibilmente crollare le temperature anche al Centro/Sud: alle 21:30 della sera avevamo già -3°C a Montevergine, -1°C a L’Aquila e Campobasso, +2°C ad Ancona e Avellino, +3°C a Benevento, +4°C a Roma, Pescara, Termoli e Foggia, +6°C a Napoli, Bari, Caserta e Monopoli. Proprio nel Sannio, sull’Appennino meridionale, è arrivata la prima neve della stagione soprattutto sul Fortore, dove si sono imbiancati San Bartolomeo in Galdo e Montefalcone Val Fortore. Fiocchi di neve fin sul Gargano e sulle Murge, in Puglia, dove abbiamo avuto rovesci di gragnola fin sui litorali. Freddo polare invece al Nord e sulle Alpi: sul Monte Rosa, imbiancato da sporadiche spruzzate di neve e flagellato da raffiche di vento di 152km/h, la colonnina di mercurio è sprofondata a -34°C, valore record per questa stagione. Adesso è una notte gelida, ad Aosta abbiamo già -5°C e la pianura Padana si prepara alla neve che arriverà un po’ ovunque nella giornata di Domenica, dalle 13:00 in poi.  La nevicata diventerà eccezionale su Alpi e Prealpi tra Lunedì 11 e Martedì 12, con molte famose località letteralmente sommerse da accumuli che in alcuni casi supereranno i tre metri di neve. In pianura, invece, continuerà a nevicare fino a Lunedì al Nord/Ovest, mentre altrove avremo il fenomeno del gelicidio e poi pioggia a causa dell’aumento delle temperature provocato dal libeccio che porterà clima molto mite al Centro/Sud e sulle Regioni Adriatiche. Saranno comunque tre giorni terribili anche per le piogge torrenziali che colpiranno Liguria, Toscana, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Al Centro ha nevicato sulle Marche, soprattutto in Provincia di Pesaro-Urbino e nelle aree terremotate dei Monti Sibillini, dove le vette sono già imbiancate da giorni. Nevischio anche a Visso, dove proseguono i lavori per l’allestimento delle casette. Forti piogge, invece, nella Calabria tirrenica (fino a 80mm nel cosentino), e in serata anche sulla Sicilia settentrionale (13mm a Messina dove la temperatura è crollata a +9°C in riva al mare). Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: