Allerta Meteo, freddo in aumento e neve fin sulle coste in Calabria e Sicilia tra Mercoledì 20 e Giovedì 21

Allerta Meteo, la protezione civile conferma nevicate fin sulle coste del Centro/Sud tra Mercoledì 20 e Giovedì 21 Dicembre: temperature in ulteriore calo, ecco i bollettini

neve-e-gelo-al-sudAllerta Meteo- Nelle prossime ore un nuovo impulso freddo proveniente dai Balcani determinerà un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche sull’Italia. La neve cadrà fin sulle coste dell’Adriatico e localmente anche all’estremo Sud, specie nella Calabria jonica settentrionale tra le province di Cosenza e Crotone. Le conferme arrivano dai Bollettini di Vigilanza Meteorologica Nazionale emessi oggi dal Centro Funzionale Centrale (Settore Meteo) della Protezione Civile, che pubblichiamo integralmente di seguito.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per Mercoledì 20 Dicembre 2017:

Precipitazioni:

– isolate, anche a carattere di rovescio, su Sardegna orientale e Calabria ionica centro-settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli o puntualmente moderati;
– isolate, su Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia centro-settentrionale e sulla Basilicata orientale e ionica, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: mediamente al di sopra dei 200-400 metri sulle regioni adriatiche, al di sopra dei 400-600 metri sulla Calabria, ovunque con apporti al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: localmente forti dai quadranti orientali sulle regioni dell’Alto Adriatico e su Marche, Umbria, Toscana, alto Lazio e dalla sera su tutte le regioni meridionali.
Mari: localmente molto mossi il Mar di Sardegna e i bacini meridionali.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per Giovedì 21 Dicembre 2017:

Precipitazioni: isolate, sui settori orientali della Sardegna e sui settori ionici di Calabria e Sicilia meridionale, con quantitativi cumulati deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: da forti a burrasca settentrionali su tutte le regioni meridionali, localmente forti settentrionali sulle regioni centrali.
Mari: agitato lo Ionio, molto mossi i restanti bacini centro-meridionali.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE