Grande attesa per il film documentario “A Sud della Musica” con e su Giovanna Marini

E’ attesa con ansia l’uscita del film documentario “A Sud della musica”

giovanna marini«A sud della musica» è un film documentario con e su Giovanna Marini, cantautrice e intellettuale, è protagonista di una lunga stagione politica e culturale.Giovanna Marini nasce a Roma nel 1937. Tutta la sua vita si concentrerà nella ricerca sul canto sociale e la cultura orale italiana divenendo tra le più importanti esperte di etnomusicologia. Giovanna quindi  da più di cinquant’anni, studia, reinterpreta e riscrive tutto il repertorio musicale regionale dello stivale con infinita passione. In questo film, che sarà girato tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 tra Roma e la Puglia, Giovanna compie un viaggio alla ricerca di nuove voci e nuovi volti in un Sud dimenticato, che ha dimenticato ma che non si vuole dimenticare. Il collettivo Meditfilm, che opera sul territorio pugliese da svariati anni, produrrà interamente il film che sarà diretto dal regista romano Giandomenico Curi, scritto da Giandomenico Curi, Tommaso Faggiano, Fabrizio Lecce in collaborazione con il Laboratorio di Anrtopologia Visuale Luoghi e Visioni. Il film vede la partecipazione di Giovanna Marini, Paolo Pietrangeli, Sara Scalia, Piero Brega, Gianni Nebbiosi, Enza Pagliara, Canzoniere Grecanico Saletnino, Antonio Infantino, Luigi Chiriatti, Susanna Cerboni, il Coro della Scuola di Musica Popolare di Testaccio, Rocco De Santis.