Coni Sport Awards: al Cilea di Reggio gli atleti dell’ASD OLYMPUS tra i più premiati

Per la Federazione Italiana Danza Sportiva, tra i più premiati sono sicuramente da annoverare gli atleti dell’ASD OLYMPUS di Sant’Eufemia d’Aspromonte

olympusLa prima edizione del Coni Sport Awards che si è svolta al Teatro Cilea di Reggio Calabria ha visto protagonisti tutti i migliori atleti reggini che si sono contraddistinti nelle competizioni nazionali ed internazionali nella propria specialità sportiva. In particolare, per la Federazione Italiana Danza Sportiva, tra i più premiati sono sicuramente da annoverare gli atleti dell’ASD OLYMPUS di Sant’Eufemia d’Aspromonte. Nel corso dei Campionati Italiani di Categoria che si sono svolti nel mese di Luglio a Rimini, infatti, gli atleti in questione hanno incassato ben 2 medaglie d’oro, un argento ed un Bronzo, conquistati rispettivamente dagli atleti della 8/9 anni B2 Melita Pinneri e Francesco Cavicchini, e dagli atleti della 12/13 anni B2 Adele Gioffrè e Domenico Cutrì. Il 5^ posto in finale, invece, è stato conquistato dagli atleti della 10/11 anni B3 Chiara Cutrì e Francesco Cutrì. All’evento hanno preso parte anche le coppie Antonio Luppino e Greta Gioffrè, Davide Legato e Nicole Cavicchini, Andrea Leonello e Giada Petris, che, pur non avendo raggiunto le fasi finali, hanno dimostrato tutto il loro impegno e la loro tenacia riuscendo a passare alcuni turni di eliminazione.  E anche per i Tecnici competitori dell’Asa Eufemiese sono arrivate ulteriori grandi soddisfazioni: si sono contraddistinti al Campionato del Mondo Professionisti 10 Balli che si è svolto lo scorso 7 Ottobre a Marsiglia in Francia, riuscendo a disputare la semifinale e rientrando, quindi, tra le migliori 12 coppie al mondo.

saverio carboneUna chiusura d’anno eccellente, dunque, per l’ASD OLYMPUS che nel corso del primo Coni Sport Awards, tra tutte le scuole della provincia di Reggio Calabria, ha ottenuto i migliori riconoscimenti a livello Nazionale ed Internazionale per le Danze Standard e Latino Americane. Si tratta di una realtà presente a Sant’Eufemia ormai da anni e che, se pur gestita dai giovanissimi Saverio Carbone e Federica Scappatura, ha già dimostrato le proprie potenzialità e la propria capacità di portare i propri allievi ad alti livelli di prestazione e all’ottenimento, ormai più volte dimostrato, di prestigiosi premi e riconoscimenti.