fbpx

Messina, la Chiesa Valdese riapre le porte agli amanti della musica

Quartetto fisarmoniche Corelli messina

Al via, nella Chiesa Valdese di Messina, a una mini stagione natalizia di concerti

Quartetto fisarmoniche Corelli messinaChiusi i festeggiamenti per celebrare anche in riva allo Stretto il 500° anniversario della Riforma protestante, la Chiesa Valdese di Messina riapre le porte a tutti gli amanti della musica. Vista la proficua collaborazione con il conservatorio Arcangelo Corelli, si è deciso di dare vita a una mini stagione natalizia che prevede tre concerti che si terranno lunedì 4, lunedì 11 e lunedì 18 dicembre alle 19 nella chiesa valdese in via Laudamo 16.Si inizia quindi domani, lunedì 4 dicembre, con il quartetto di fisarmoniche Opale Accordion Quartet formato da Aldo Capua, Francesco Antonuccio, Salvatore Fazzari e  Agostino Pronestì. In programma Piazzolla, Bach, Saint-Sa?ns, Brahms e Biscardi. L’ingresso è gratuito per tutti i tre concerti.Tra il 31 ottobre 2016 e il 31 ottobre 2017 la Chiesa Valdese di Messina ha offerto alla città ben 24 appuntamenti tra concerti, incontri e conferenze. L’ultimo di questi è stato lo spettacolo teatrale “Martino, dal tormento alla ribellione”, interpretato da Giovanni Moschella ed Eugenio Papalia, con la regia di Angelo Campolo e le musiche eseguite dal vivo da Alida De Marco e Giuseppe Mangano, che ha riscosso un grande successo.