fbpx

Reggio Calabria, Cafiero De Raho saluta la città: ecco le sue parole [FOTO E INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
/

Questa mattina l’incontro a Reggio Calabria con il neo procuratore Cafiero De Raho che saluta la città

Cafiero de raho

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Da martedì 21 novembre il nuovo procuratore antimafia Federico Cafiero De Raho si è insediato alla Procura Antimafia a Roma. Il neo procuratore è rimasto a Reggio Calabria fino a lunedì 20 novembre ed è rimasto in città per 5 anni. Questa mattina il neo procuratore è ritornato nella città dello Stretto per salutare la città. Insieme al neo procuratore nazionale antimafia erano presenti gli altri componenti della procura della Repubblica, il prefetto Michele di Bari, il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomata’, il presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto, ed i vertici delle forze dell’ordine. Il neo procuratore Cafiero De Raho ha affermato “Da procuratore nazionale sarò cosi tante volte a Reggio che non vi renderete conto che sono andato via“. Durante l’incontro di questa mattina, un giovane studente del Liceo Vinci ha ringraziato Cafiero De Raho a nome di tutti i compagni per l’impegno profuso.