Categoria: CALABRIANEWSSICILIA

Bindi: “la massoneria interessa alla mafia e alla ‘ndrangheta”

Bindi: “da parte delle associazioni massoniche si è registrata una sorta di arrendevolezza nei confronti della mafia”

Ci sono indizi che il rapporto tra la massoneria e la mafia “si sia verificato anche nella stagione delle stragi, ci sono segnali inquietanti” in tal senso. Lo ha detto oggi la presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi, illustrando la relazione che ha sintetizzato il lavoro di inchiesta svolto sulla massoneria. Bindi ha spiegato che l’Antimafia per motivi di tempo ha ristretto il proprio campo di inchiesta a due regioni, Sicilia e Calabria e a 4 obbedienze. “Auspichiamo che nella prossima legislatura ci sia la possibilita’ di allargare questo lavoro a tutto il territorio nazionale e a tutte le obbedienze massoniche”, ha concluso.