fbpx

Assalto ad una chiesa copta, 10 morti in Egitto

Egitto: le forze di sicurezza egiziane hanno arrestato il secondo terrorista che ha partecipato all’attacco alla chiesa copta di Helwan, a sud del Cairo

egitto_scontriSono dieci i morti nell’attacco fuori dalla chiesa copta di Mir Mina a Helwan, a sud del Cairo, compreso il terrorista ucciso dalle forze di sicurezza. E’ il bilancio fornito dal ministero della Sanità egiziano. Le forze di sicurezza egiziane hanno arrestato il secondo terrorista che ha partecipato all’attacco alla chiesa copta di Helwan, a sud del Cairo. L’uomo era rimasto ferito nella sparatoria con la polizia ma era riuscito a fuggire. Lo riferiscono fonti del ministero dell’Interno egiziano. Secondo la stessa fonte, il terrorista rimasto ucciso era in possesso di bombe. Secondo un’altra fonte, si trattava di una cintura esplosiva. Altre due persone sono rimaste uccise in un attacco contro un negozio di forniture per la casa di proprietà di due copti sempre a Helwan. Lo riferisce la Bbc Online citando un comunicato della Chiesa copta ortodossa egiziana e precisando che l’attacco è avvenuto circa un’ora dopo quello alla chiesa.