Violenza di genere in Calabria, mese ricco di impegni per la Stumpo

regione-calabriaLa Consigliera regionale di Parità Tonia Stumpo – informa l’ufficio stampa della Giunta – sarà impegnata in questo mese in una serie di iniziative per ragionare sul tema della violenza sulle donne e per confrontarsi sulla proposta di legge. Si inizia il 17 novembre a Vibo valentia poi a Catanzaro il 21, a Potenza il 24, a Roma il 25 e nuovamente a Catanzaro il 28. “Il lavoro propedeutico – evidenzia la Stumpo – è stato fatto. La legge contro la violenza di genere, frutto di una elaborazione da parte di chi fa anti violenza, è stata già scritta e nei giorni scorsi depositata bipartisan in Commissione regionale. Pertanto, in attesa di una competente discussione ed approvazione da parte Consiglio, che confidiamo avverrà in questa legislatura, questo mese lo dedichiamo alla conoscenza di questa proposta di legge contro la violenza”.