Serie D: oggi Palazzolo Messina. Modica: “reagire da uomini”

Serie D, oggi Palazzolo Messina. Modica sulla formazione: “cambieremo sicuramente qualcosa, non tutti i calciatori in organico sono in grado di reggere tre partite in una settimana”

Acr Messina“È il momento di reagire da uomini, più forti di ogni avversità”. Parole decise quelle del tecnico Giacomo Modica alla vigilia della delicata sfida di Palazzolo: “Dobbiamo dimostrare di avere carattere e personalità. Il Messina ha tutte le qualità per fare bene, ora è necessario sbloccarci mentalmente e ritrovare l’autostima per batterci con grinta contro ogni avversario. Lo dobbiamo al nostro presidente, sempre disponibile nei nostri confronti e decisamente amareggiato per questo periodo negativo, e a tutta la città. Il disappunto dei tifosi è perfettamente comprensibile, ma oggi più che mai abbiamo bisogno di una spinta emozionale per uscire da questa situazione. Turnover a Palazzolo? Cambieremo sicuramente qualcosa, non tutti i calciatori in organico sono in grado di reggere tre partite in una settimana”.

Sono 21 i convocati del tecnico Giacomo Modica per la trasferta di Palazzolo (mercoledì 1 novembre, ore 14.30). Assente per squalifica il difensore Vincenzo Polito.

Portieri: Gagliardini (classe ’94), Meo (2000).

Difensori: Bruno (’90), Bucca (’98), Colombini (’93), Cozzolino (’98), Manetta (’91).

Centrocampisti: Bossa (’98), Fofana (’99), Lavrendi (’86), Lia (’97), Maiorano (’86), Mariani (’95), Migliorini (’88), Pezzella (’88), Scopelliti (’97).

Attaccanti: Cocuzza (’87), Doukouré (’98), Mascari (’99), Ragosta (’86), Rosafio (’94).