Reggio Calabria, Malara: “soddisfatto per essere stato ascoltato dalla I Commissione “Assetto del Territorio”"

Il Presidente della Commissione Politiche Giovanili Ing. Marcantonino Malara è stato ascoltato dalla I Commissione “Assetto del Territorio

palazzo san giorgio5“Stamattina, insieme ad una delegazione della Commissione Politiche Giovanili del Comune di Reggio Calabria, in particolare i Commissari Antonino Caridi e Giuggi Palmenta, come Presidente della Commissione Politiche Giovanili sono stato audito, su invito del Presidente Ing. Giuseppe Sera, in I Commissione “Assetto del Territorio”. Lo ha dichiarato in una nota stampa Il Presidente della Commissione Politiche Giovanili Ing. Marcantonino Malara. È stata un’occasione utile per discutere dei lavori delle rispettive commissioni e delle possibili iniziative e proposte comuni. Nello specifico si è discusso di una proposta elaborata dalla Commissione Politiche Giovanili inerente l’organizzazione di un ciclo di incontri formativi/informativi rivolti ai giovani professionisti del settore tecnico da organizzare di concerto con il settore urbanistica del Comune ed il delegato del Sindaco al settore, in questo caso lo stesso Ing. Sera. Sollecitata dall’associazione “Mente Tecnica”, associazione che riunisce giovani professionisti del settore tecnico, la commissione aveva discusso il delicato tema del rapporto dei giovani tecnici con gli strumenti urbanistici ed il relativo settore di riferimento. In seguito alla discussione, considerando la difficoltà dell’inserimento dei giovani professionisti nel mondo del lavoro e della delicata trattazione delle pratiche urbanistiche, al fine di agevolare i giovani tecnici nel primo approccio con il settore e, d’altro canto anche il settore stesso, si è formulata la proposta di cui sopra” ha proseguito.

“Il dialogo proseguirà per definire le specifiche tematiche da trattare, anche in relazione alle indicazioni che i tecnici del settore urbanistico forniranno, e per calendarizzare gli appuntamenti che porteranno alla realizzazione degli incontri, con buona probabilità nei primi mesi del 2018. Sento il dovere di rivolgere un grande ringraziamento ai commissari per le tante altre iniziative alle quali la Commissione Politiche Giovanili sta lavorando, in silenzio e con non poca fatica. Penso all’evento denominato “Job Meeting”, condiviso con la III Commissione “Politiche Sociali e del Lavoro”, guidata dall’Avv. Antonino Nocera, inerente la ricerca dell’incontro tra domanda e offerta lavorativa rivolta ai giovani reggini; penso al protocollo d’intesa sul tema dello sport, volto alla realizzazione ed il coordinamento di interventi di diffusione della pratica sportiva come strumento educativo; penso ai forum tematici volti alla ricerca della partecipazione attiva delle associazioni giovanili reggine con l’Amministrazione comunale. Delle iniziative di cui sopra e delle altre in calendario verrà data notizia, singolarmente, seguendo gli sviluppi delle stesse, ed a breve anche complessivamente all’interno della relazione sul lavoro svolto e sulle linee programmatiche per le iniziative future, sempre nell’interesse dei giovani reggini” ha concluso.