Reggio Calabria: la cooperativa sociale SoleInsieme presenta la sua prima collezione tessile invernale

La cooperativa SoleInsieme fa parte del Consorzio Macramè ed è nata nel Giugno 2014 per dare una risposta al disagio di tante donne con figli minori e senza un compagno: ragazze madri, donne separate e divorziate, vittime di violenza

macramèVenerdì 17 novembre, ore 17.30, presso Le Botteghe delle Terre del Sole (Via del Torrione, 89), verrà presentata la prima collezione tessile invernale interamente realizzata dalla sartoria sociale SoleInsieme. La cooperativa SoleInsieme fa parte del Consorzio Macramè ed è nata nel Giugno 2014 per dare una risposta al disagio di tante donne con figli minori e senza un compagno: ragazze madri, donne separate e divorziate, vittime di violenza. L’idea di promuovere un’impresa sociale produttiva è nata da un gruppo di madri sole e di volontari che si sono incontrate all’interno dei percorsi di ascolto, condivisione e formazione avviati dalla Rete associativa ed istituzionale Madri in difficoltà. Per la prima collezione tessile autunno inverno le donne della sartoria sociale hanno realizzato poncho e mantelle in panno lana, in fantasie moda accuratamente selezionate. Martedì 14 novembre, in seno al Workshop sui Beni Confiscati promosso dall’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, in collaborazione con la Città Metropolitana e con l’Università Mediterranea, sono state consegnate al Consorzio Macramè le chiavi di un intero stabile confiscato, nel centro storico di Reggio Calabria, al cui pianterreno è già presente proprio il laboratorio sartoriale della cooperativa SoleInsieme.