Reggio Calabria: gli auguri di Marziale al neo procuratore antimafia nazionale

Reggio Calabria, Marziale: “il Csm individuando in Federico Cafiero de Raho la figura idonea a ricoprire il ruolo di Procuratore nazionale antimafia, premia un indiscutibile merito e la persona giusta”

reggio calabria operazione Mala Sanitas cafiero de raho (1)“Il Csm individuando in Federico Cafiero de Raho, Procuratore capo di Reggio Calabria, la figura idonea a ricoprire il ruolo di Procuratore nazionale antimafia, premia un indiscutibile merito e la persona giusta, che in questi anni di collaborazione istituzionale ho sinceramente apprezzato per l’approccio sensibile e altamente professionale ai minori coinvolti in problemi di giustizia”. Lo afferma in una dichiarazione il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza Antonio Marziale. “Sono certo che Egli continuerà a guardare ai problemi della Calabria con la dovuta attenzione, e nel formulargli gli auspici di buon lavoro mi preme ringraziarlo per un operato destinato a lasciare un segno indelebile nella storia reggina”.