Reggio Calabria: approvata la progettazione esecutiva per la riqualificazione della Palestra di Archi

Approvata la delibera del primo stralcio del progetto definitivo-esecutivo per gli interventi straordinari per la riqualificazione palestra di Archi a Reggio Calabria

palestra di archiL’esecutivo  Falcomatà  ha approvato  la delibera del primo stralcio del progetto definitivo – esecutivo per gli interventi straordinari per la riqualificazione palestra di Archi che saranno finanziati con fondi comunali integrati dalle risorse provenienti dai Patti per il Sud destinati alla Città di Reggio Calabria.

La Giunta Comunale aveva già predisposto una prima compiuta elaborazione dell’intervento già nel corso della stagione estiva, tuttavia a seguito di diversi sopralluoghi sul posto operati dai tecnici e dai rappresentati dell’amministrazione, si è opzionato per una rivisitazione complessiva dell’intervento per  renderlo maggiormente aderente alle necessità di riqualificazione complessiva della struttura.

L’intervento definito  dalla Giunta renderà la palestra di Archi adeguata con maggiore aderenza alle esigenze dettate dai parametri dettati dall’impiantistica sportiva e soprattutto alle necessità  espresse dai cittadini e dagli sportivi dell’area nord della città.

Soddisfazione è stata espressa dal Consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella che prosegue nel suo iter di ripristino delle strutture sportive comunali, nonché del  capogruppo Pd in consiglio comunale Antonino Castorina, impegnato nell’attività di  monitoraggio   a seguito dei  ripetuti sopralluoghi che il sindaco Falcomatà  ha  condotto sul  quartiere di Archi per rilevarne criticità e risorse da destinare.

“L’approvazione del progetto esecutivo – hanno commentato il delegato Latella e il capogruppo Pd Castorina – completa l’iter procedurale in capo agli uffici comunali per l’avvio dei lavori per la riqualificazione della palestra. L’area di Archi verrà attenzionata nei prossimi mesi da una serie di interventi infrastrutturali importanti che daranno nuova luce al quartiere. In questi anni l’Amministrazione ha consegnato ai cittadini l’area del Palapentimele, che risultava chiuso da anni, il capo di calcio del quartiere, il centro civico, l’asilo nido comunale, tutti interventi che vanno nella direzione di rivitalizzare il quartiere. La riqualificazione della palestra sarà un ulteriore tassello di questo percorso”.