Reggio Calabria: premio Anassilaos 2017, INTERVISTA a Giuseppe Alonci [VIDEO]

Reggio Calabria: premio Anassilaos 2017. Il dott. Giuseppe Alonci ai microfoni di StrettoWeb: “contento per il premio Anassilaos giovani. Con la mia pagina di you tube cerco di parlare di vari argomenti di interesse collettivo per divulgare il mio sapere scientifico”

alonciPatrocinato dal Senato della Repubblica, dalla Camera dei Deputati, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, dalla Regione Calabria, dal  Consiglio Regionale della Calabria, dalla Regione Siciliana, dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, dalla Città Metropolitana di Messina, dalla Città di Reggio Calabria e dal Comune di Messina, nonché dall’Università degli Studi di Reggio Calabria “Mediterranea”, dall’Università per Stranieri “Dante Alighieri” e dal Liceo Classico “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria si è tenuta terrà presso l’Auditorium “Nicola Calipari”  del Consiglio Regionale della Calabria si è tenuta sabato scorso la cerimonia di consegna del 29^  Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienze, un  ormai consueto appuntamento autunnale nella nostra Città. Tra i premiati il dott. Giuseppe Alonci, reggino doc e early-stage researcher Institut de Science et d’Ingénierie supramoléculaire di Strasburgo. Intervistato in esclusiva da Simone Pizzi per StrettoWeb, il chimico ha raccontato la sua storia: “ho studiato nell’Università di Pisa ed ho fatto l’Erasmus a Strasburgo decidendo di rimanere lì come dottorando. In Francia mi occupo di bio materiale e collaboro con tanti chimici e medici. Per me è sicuramente un’opportunità grandiosa. Ci stiamo occupando di elaborare nuovi materiali – prosegue- per l’endoscopia per tentare di portare dei giovamenti ai pazienti”. Sull’Italia afferma: “da noi c’è molta settorialità e non esiste la mentalità aperta per la multidisciplinità. Con la mia pagina di you tube cerco di parlare di vari argomenti di interesse collettivo per divulgare il mio sapere”, conclude.

Reggio Calabria: INTERVISTA al dott. Alonci: “fare ricerca a Strasburgo è un’opportunità unica” [VIDEO]