‘Ndrangheta, traffico di hashish dalla Spagna all’Italia: 12 arresti, catturati 2 pericolosi latitanti

‘Ndrangheta: 12 arresti per associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di armi

carabinieriNella provincia di Torino, in altre localita’ del territorio nazionale e in Spagna, i carabinieri del ROS stanno eseguendo una misura cautelare, emessa dal gip su richiesta della procura distrettuale antimafia di Torino, nei confronti di 12 indagati per associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di armi. L’indagine è stata condotta nei confronti di un sodalizio legato alla ‘ndrangheta, dedito stabilmente al traffico di ingenti quantitativi di cocaina e hashish dalla Spagna all’Italia, ed ha consentito di individuare i canali di approvvigionamento, le modalita’ di trasporto e la rete di distribuzione dello stupefacente, nonche’ di localizzare e catturare, a Malaga, grazie alla collaborazione con la polizia spagnola, due pericolosi latitanti dediti al narcotraffico.