Messina, rubinetti a secco a San Giovannello: riscontrati valori anomali nell’acqua, tecnici Amam a lavoro

Messina, sospesa l’erogazione idrica a San Giovannello: i tecnici dell’Amam a lavoro per individuare le cause che hanno determinato la non conformità della qualità dell’acqua ai valori di norma

rubinetto messinaA causa di problematiche in corso di accertamento, si è reso necessario sospendere la distribuzione idrica a San Giovannello, nella zona sud di Messina, dove sono stati riscontrati valori anomali nell’acqua in erogazione. Per questo, mentre in via precauzionale si invita la popolazione della zona a non usare l’acqua per fini umani, già a partire dal tardo pomeriggio di oggi un’autobotte stazionerà nella piazzetta antistante la Chiesa, per garantire l’approvvigionamento in emergenza, sino al al ripristino della regolare distribuzione idrica. I tecnici di AMAM sono impegnati nell’individuazione delle cause che hanno determinato la non conformità della qualità dell’acqua ai valori di norma e stanno concentrando le indagini sulla rete idrica nell’area compresa tra la Statua della Madonnina e la Chiesetta, al fine di poter effettuare gli interventi necessari nel più breve tempo possibile. AMAM fornirà puntualmente tutti gli aggiornamenti agli utenti che si rivolgeranno ai recapiti dell’Azienda ma anche  attraverso il sito web e tramite comunicazioni alla stampa.