Messina: la Polizia di Stato emette undici avvisi orali [DETTAGLI]

La Polizia di Stato emette undici avvisi orali: a volerli il Questore di Messina

polizia-notteIncalza l’impegno della Questura di Messina nella lotta alla criminalità diffusa per implementare il livello di sicurezza in città. Sono undici gli avvisi orali emessi nella giornata di ieri dal Questore di Messina. I destinatari, pluripregiudicati prevalentemente per reati contro il patrimonio e violazione della disciplina in materia di sostanze stupefacenti, dagli elementi raccolti dalla Divisione Anticrimine, risultano dediti alla commissione di illeciti e pertanto pericolosi per la sicurezza e la tranquillità pubblica. Questa la ragione che ha indotto il Questore, in applicazione dell’art 3 del d.lgs 159/2011, ad avvisarli oralmente circa l’esistenza di indizi a loro carico ed ad invitarli a tenere una condotta conforme alla legge. La ratio dei provvedimenti è quella di scoraggiare la commissione di ulteriori condotte antigiuridiche in un’ottica di prevenzione paventando la possibilità di ulteriori e più gravi conseguenze espressamente previste dal legislatore che vanno dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con, se del caso, divieto di soggiorno in uno o più comuni diversi da quelli di residenza o abituale dimora o in una o più province, fino all’obbligo di soggiorno nel comune di residenza o di dimora abituale.