Messina, impianto di Sperone: firmata la convenzione di concessione

Messina, firmata la convenzione per l’impianto di Sperone: la convenzione prevede la concessione del campo di rugby per quindici anni

messina firma convenzione impianto speroneE’ stata firmata oggi a Palazzo Zanca la convenzione di concessione dell’impianto di Sperone affidato alla gestione dell’Unione Rugby Messinese costituita dalle seguenti società: CLC, Logaritmo, Clan, Briganti, Amatori e Lions. All’incontro hanno partecipato il vicesindaco, Gaetano Cacciola; l’assessore alle Politiche Sportive, Sebastiano Pino; il consigliere comunale, Nino Interdonato; il dirigente il dipartimento Sport, Salvatore De Francesco, insieme ai funzionari comunali, Rosa Carbone e Orazio Scandura; ed il vicepresidente della Federazione Nazionale Rugby, Francesco Perugini. “Con la firma di oggi, come già avvenuto precedentemente col campo di calcio Marullo di Bisconte, – ha dichiarato l’assessore Pino – l’Amministrazione comunale prosegue la sua politica di affidamento degli impianti sportivi mirata ad un miglioramento delle strutture e ad una sua migliore fruizione al servizio della Città. Tale affidamento consentirà anche la crescita patrimoniale della struttura in conseguenza dei lavori stabiliti funzionali al progetto ed al Comune risparmi di costi di gestione”. La convenzione prevede la concessione del campo di rugby per quindici anni a fronte di un progetto di ristrutturazione e quindi migliorativo a carico del concessionario finalizzato ad una migliore fruizione dell’impianto con foresteria, nuove attività e servizi annessi.